I Giovani Ducks dominano i Guelfi Firenze

Anche il secondo appuntamento di campionato Under 19 non appare probante per i Ducks Lazio, che dopo aver superato facilmente la Legio XIII Roma, passano a Firenze contro i Guelfi con ancor maggiore scioltezza. Il 67-6 maturato sul gridiron toscano fotografa la netta superiorità tecnica della squadra di Mirko Cappellacci. Pur dovendo tenere precauzionalmente a riposo il running back titolare Nati, i giovani Ducks hanno dominato dal primo minuto di gioco e per questo non c’è mai stata una vera storia della partita. I Guelfi, oltre a non riuscire a contrastare efficacemente il reparto offensivo dei capitolini, hanno pasticciato con l’attacco e gli special team, regalando due safety. Primo pallone giocato e ritorno imperioso di Prislei per il 6-0 romano. I lanci di Amodio per Mannato e di Calvo per Torchetti, più la prima safety difensiva scrivono il 22-0 del 1° quarto. Due corse di Alessio Proietti, una secondo safety e il ritorno di fumble di Rebay mettono a referto altri 22 punti nel 2° quarto per i Ducks che chiudono il primo tempo sul 44-0. Nel 3° quarto, con il cronometro che già non si ferma più e con l’inizio della girandola di cambi, arriva un bel ritorno di punt di Mannato, mentre nell’ultimo parziale Amodio firma altre due segnature di corsa. Sul 67-0, il ritorno di kick off di Nannucci sorprende lo special team capitolino, concedendo il touchdown della banidera ai gigliati. Ma la sostanza ovviamente non cambia. Di tutt’altro peso specifico sarà invece la sfida in programma domenica prossima a Ciampino (C.S. Arnaldo Fuso, ore 16) contro i Panthers Parma. Le Pantere emiliane hanno infatti travolto 65-0 la Legio XIII, più o meno come avevano fatto con i Guelfi. Sono stati disputati solo due turni, ma ormai non c’è dubbio che, tra la gara di domenica e quella di ritorno in programma il prossimo 11 novembre, verrà decisa la testa del girone.

Antonio Maggiora Vergano 

Foto di Sophia Sperandio 

By | 2018-10-23T20:34:58+00:00 23 ottobre 2018|News|